Logo
 
 

Servizi del mercato del lavoro interni all'impresa (SIML)

Il SIML è gestito da un'azienda che licenzia per motivi economici ed è di norma limitato alla durata del termine di disdetta dei partecipanti. Il suo scopo è quello di offrireai lavoratori minacciati da disoccupazione, il più presto possibile e nell'ambito dell'usuale contesto aziendale, i servizi (consulenza, centro domande e offerte di lavoro, aiuto per le candidature a posti di lavoro, corsi, ecc.) che permettono loro di trovare un impiego prima che subentri la disoccupazione. Il SIML rappresenta un'alternativa a basso costo alle organizzazioni di trasferimento.

Organizzazione di trasferimento

Di che cosa si tratta?

Un'organizzazione di trasferimento è un'istituzione che, mediante un'offerta diversificata di provvedimenti di reintegrazione, aiuta i lavoratori difficilmente collocabili e le persone vittime di licenziamenti collettivi. L'assistenza fornita riguarda di norma tutta una serie attività, come la ricerca attiva di un'occupazione, la preparazione di un'attività indipendente, la ricerca di possibilità di guadagno intermedio, corsi di perfezionamento e impieghi in programmi d'occupazione temporanea.
Lo studio e la progettazione di un'organizzazione di trasferimento nascono dalla collaborazione tra l'azienda che licenzia e il servizio cantonale competente.

Formalità

I lavoratori entrano a far parte dell'organizzazione di trasferimento alla scadenza del loro termine di disdetta. Con il consenso dell'ex datore di lavoro, possono però entrarvi prima in modo da poter approfittare il più rapidamente possibile di un'assistenza intensiva. Il datore di lavoro continuerà a versare loro il salario fino al momento in cui entrerà in gioco l'assicurazione contro la disoccupazione.